Perché serve un luogo protetto
di Ivana Arena e Roberto Fraioli

Scegli il posto giusto Che cosa può fare la futura mamma che desidera vivere un’esperienza di parto il più possibile naturale e indisturbata? “Può scegliere un punto nascita dove i tempi del travaglio e del parto e i bisogni della donna e del suo bambino vengono rispettati”, consiglia Ivana Arena. “Visitare il reparto e la sala parto, parlare con il personale, informarsi a proposito delle consuetudini assistenziali permette alla coppia di individuare la struttura (ospedale, casa di maternità o parto in casa) che meglio risponde alle sue esigenze”. Â Perché serve un luogo protetto Accogliere il tuo bimbo in un…

Pagina 3 di 3